Top 5: le città più inquinate del mondo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Quello dello smog e delle polveri sottili è ormai un tema attualissimo al giorno d’oggi. Purtroppo l’inquinamento ci impedisce di godere delle bellezze che ci circondano e rende addirittura invivibili alcune città sparse per il mondo. Ecco la classifica delle 5 città più inquinate al mondo.

  • New Delhi, India

I pendolari indiani camminano attraverso lo smog dei quartieri di Nuova Delhi

I pendolari indiani camminano attraverso lo smog dei quartieri di Nuova Delhi

La capitale dell’India è stata nominata città più inquinata del mondo. Lo smog, le polveri sottili e le emissioni industriali sono le principali cause di tumore ai polmoni, in continuo aumento tra la popolazione. Vedi anche Un viaggio nell’India autentica – raccontato da chi la conosce bene e Delhi: la vecchia e la nuova India.

  • Pechino, Cina

Smog nel cuore di Pechino

Smog nel cuore di Pechino

Basta alzare gli occhi al cielo per accorgersi della pericolosa situazione in cui riversa Pechino: vedere una macchia blu di cielo sembra quasi impossibile. Il primato delle emissioni di gas ad effetto serra spetta alla Cina, in cui la situazione peggiora sempre di più ogni giorno. Vedi anche Beijing: tra cultura e storia e Top 5 Megalopoli: La città più popolosa del mondo.

  • Dhaka, Bangladesh

Inquinamento sulla città di Dhaka

Inquinamento sulla città di Dhaka

Negli ultimi anni la città di Dhaka ha subito un enorme aumento demografico. Questo sovraffollamento e il forte inquinamento stanno facendo vivere alla città un periodo per niente facile, rendendo  la qualità  della vita molto difficile.

  • Noril’sk, Russia

Noril'sk, Russia, una delle città più inquinate al mondo

Noril’sk, Russia, una delle città più inquinate al mondo

Questa città della Russia è famosa per le sue miniere di metallo e di carbone. Circa l’1% delle emissioni globali di diossido di zolfo provengono da Noril’sk.

  • Cerepovec, Russia

Cerepovec, la Città dei Teschi

Cerepovec, la Città dei Teschi

Cerepovec, la Città dei Teschi, è la seconda città più inquinata inquinata sul territorio russo. Cerepovec è un famoso centro industriale per la produzione di acciaio e ferro, causa principale d’inquinamento.

 

Condividi

Sull’Autore

Ciao! Mi chiamo Miriana e ho una grande passione per la scrittura e per i viaggi. Divoro libri e appena posso volo verso nuovi orizzonti. Cosa posso offrirti? La sensazione di stare in qualsiasi parte del mondo rimanendo seduto comodamente a casa tua e magari toglierti qualche dubbio e/o curiosità per il tuo prossimo viaggio.

14 commenti

  1. Purtroppo quello dell’inquinamento è un problema serio, a volte sottovalutato. Alcune di queste città me le aspettavo nella classica (ad esempio Pechino e New Dheli), altre come quelle russe erano per me totalmente sconosciute.

    • Miriana Tonarelli on

      Si tende a nominare sempre le più conosciute, che sia per i loro difetti che pregi trascurando le altre

  2. Alcune di queste città non le conoscevo proprio. L’inquinamento è un dramma che sta crescendo sempre più e ci sono città che ne soffrono davvero tanto, la tua lista ne è l’esempio lampante. E’ un vero peccato perchè sono sicuramente città che meritano di essere visitate e in cui vivono milioni (miliardi) di persone. Tutto questo inquinamento non fa bene a noi e alla nostra terra. La stiimo distruggendo con le nostre mani!

    • Miriana Tonarelli on

      Sono pienamente d’accordo con te. Ne siamo noi gli artefici e i primi a rimetterci purtroppo

  3. Tutto vero! Quando abitavo in Cina (e non era Pechino), ci hanno lasciati due giorni chiusi in casa, vietandoci di uscire, causa troppo inquinamento. Impressionante!

  4. Purtroppo l’inquinamento atmosferico sta rovinando non solo il Mondo, ma anche noi. Ci stiamo facendo del male da soli, sono stati molte malattie che nei secoli passati non esistevano. Va bene la tecnologia ed il progesso, ma andrebbe fatto con moderazione e con attenzione all’ambiente che ci circonda.

  5. Sapevo di New Delhi, persone che conosco mi hanno detto che uscendo dall’aeroporto lo smog arrivava quasi fino a terra, che non si riusciva a vedere niente; anche di Pechino si sapeva… Ma della Russia non avevo idea!

    • Miriana Tonarelli on

      Si diciamo che la Russia non viene nominata moltissimo per quanto riguarda l’inquinamento, ma le città citate nell’articolo sono l’esempio lampante che anche dove non ce lo aspettiamo il tema è sempre più attuale

  6. Articolo interessante. Non sono stata in nessuna di queste città, ma quando ho viaggiato soprattutto nel Sudest asiatico mi sono resa conto sul mio corpo di quanto inquinamento ci fosse.

    • Miriana Tonarelli on

      Si sentono molte notizie riguardanti questo tema soprattutto per queste città ma come sempre un conto è basarsi su delle parole e un conto è viverlo

  7. CHisà se mai riusciremo a togliere tutto questo inquinamento e a respirare meglio..come dice mia nonna si stava meglio quando si stava peggio=(. Che sconforto. E pensare che avremmo tutti i mezzi per poter migliorare il nostro benessere salutare. mah..

Lascia un commento

1 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.