Noleggiare un’auto in Cappadocia senza carta di Credito

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

La Cappadocia è una destinazione bellissima e sorprendente, i suoi camini delle fate sono famosi in tutto il mondo

La zona essendo composta da numerose valli e cittadine è un’ottima meta per un Road Trip, questo genere di viaggio oltre ad avere come pro una totale libertà di fermarsi dove si vuole, ha anche il vantaggio di poter visitare le parti turistiche sneza unirsi a grandi gruppi e tour turistici e vedere le meraviglie che questa terra ha da offrire con i propri tempi e modi.

Guidare in Cappadocia

La guida in Turchia è molto semplice, le strade sono ben tenute , la segnaletica è buona e in Cappadocia non c’è traffico. Nei paesi come Goreme o Uchisar alcuni strade posso essere strette quindi è meglio avere una macchina non troppo grande.

Nelle città poi quasi tutti i parcheggi sono a pagamento, quando vi fermate per la sosta un addetto vi darà il ticket  per il pagamento che in genere va dalle 5 alle 10 lire turche l’ora.

guidare

Noleggiare un’Auto in Cappadocia

I due aeroporti attivi della zona sono Nevşehir e Kayseri, potere usare entrambi per arrivare via aerea. Agli arrivi troverete diverse compagnie per il noleggio auto, anche le più rinomate hanno dei depositi sulla carta di credito relativamente bassi rispetto a altri paesi, anche sotto i 100 dollari.

Noi però abbiamo preferito noleggiare senza l’utilizzo della carta, la compagnia Cizgi rent a car da la possibilità di pagare in contanti al ritiro dell’auto e sopratutto non applica il deposito cauzionale sulla carta di credito.

Non avrete proprio bisogno di una carta di credito

La nostra Esperienza con Cizgi rent a car

La nostra esperienza è stata ottima, la compagnia ha tariffe  molto buone e noi abbiamo scelto di aggiungere anche un’assicurazione aggiuntiva per essere ancora più tranquilli in caso di furti o rotture varie no coperte dall’assicurazione di base.

La macchina noleggiata era nuova con pochi chilometri e ben tenuta, una FIAT Egea. Al ritiro il responsabile ha segnato i piccoli graffi già presenti e in pochi minuti eravamo già sulle strade della Cappadocia .

Non essendoci un deposito sulla carta la macchina vi verrà data quasi a rosso di benzina, poco male perché i distributori per fare rifornimento sono vicini, al rientro non dovrete preoccuparvi di fare il pieno come lo avete trovato al ritiro.

Una nota positiva sui distributori di benzina è che tutti danno la ricevuta, in alcuni dei nostri viaggi come uno degli ultimi in Messico, dovevamo sempre prestare grande attenzione ai benzinai che volevano imbrogliare con vari trucchi. In Turchia invece la situazione è molto tranquilla e sicura.

Buon Viaggio

Condividi

Sull’Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.