Crociera nel Mare delle Andamane – Thailandia – Star Clipper Cruise

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il nostro viaggio in Thailandia non è il classico itinerario, siamo andati alla scoperta delle isole minori e meno frequentate dei mari del Sud, navigando le Andamane con un veliero a quattro alberi per scoprire isole disabitate e paradisi tropicali

Il veliero Star Clipper che è stato la nostra casa per una settimana parte da Patong, Phuket, così noi da Bangkok nella quale siamo stati qualche giorno prendiamo un volo Low cost Air Asia e in poco più di un ora siamo nell’isola più famosa della Thailandia.

Phuket è una località turistica rinomata e in pochi anni strutture e servizi sono moltiplicati!

Dall’aeroporto prendiamo un taxi e con 800 bath arriviamo a Patong, ho notato che qui i taxi costano più che in qualunque altro posto della Thailandia!

A Patong c’è il centro della movida e della vita notturna dell’isola, noi saremo qui solo per una notte prima dell’imbarco, alloggiamo al Millennium Hotel proprio per essere al centro e avere la libertà di muoverci a piedi.La nostra stanza è una bellissima pool access room, abbiamo l’accesso sulla piscina e una jacuzzi tutta per noi.

Andiamo a Bangla road, la via più caotica in assoluto con locali, strip tease club e molti ristoranti. Noi ci infiliamo in una delle vie laterali per dirigerci verso uno dei ristoranti vegetariani che conosco. Mangiamo come al solito ottimo cibo Thai e ci buttiamo tra la folla!

La mattina seguente ci godiamo la piscina, facciamo il pieno di frutta al supermercato vicino e poi facciamo i bagagli, è ora di imbarcarsi per un incredibile crociera verso le isole del sud.

Prendiamo un Tuk Tuk furgoncino e arriviamo al punto d’imbarco della Star Clipper, siamo pronti a salire sul bellissimo veliero per passare una settimana in paradiso!

crociera tailandia

Le pratiche per l’imbarco vengono sbrigate velocemente e con un tender andiamo verso il veliero, a bordo ci aspetta tutto il personale gentilissimo e un ricco buffet di benvenuto.

tender

La Cabina

Prendiamo subito possesso della nostra cabina sul ponte Commodore, troviamo ad aspettarci una lettera di benvenuto e un bel piatto di dolcetti.

crociera star clipper

Devo ammettere che la cabina era una mia preoccupazione, non avendo mai soggiornato ne dormito su un veliero, invece gli spazi sono raccolti ma accoglienti, il letto è comodo e gli armadi capienti, gli spazi sono studiati per essere funzionali e c’è posto per tutto anche per le enormi valige, lo stile marinaro da un tocco in più alla camera.

cabina crociera

Il veliero Star Clipper

Il veliero è lungo circa 115 metri ed ha diversi ponti in teak con lettini e panche in abbondanza dove godersi la brezza di mare e il sole Thailandese.

Sono presenti anche due ampie piscine che ho utilizzato molto durante la crociera, dopo una giornata in spiaggia è piacevole rilassarsi nelle vasche e godersi il momento.

Lettini

I pasti sono serviti in un’elegante sala da pranzo, Colazione e pranzo a Buffet mentre la cena è alla carte, con un menù dal quale si possono scegliere i piatti.

sala da pranzo

Il Bar è sia esterno che interno, essendo la zona centrale è anche la più frequentata della nave, nella biblioteca invece si trova una buona selezione di libri in inglese, francese e tedesco, con qualche libro in italiano.

Il Wifi è presente a pagamento e si può accedere direttamente dai propri pc, dal telefonino o dai computer nella biblioteca, io l’ho usato varie volte per motivi di lavoro e per sentire la mia famiglia ed ha funzionato perfettamente.

A bordo ci si sente un po’ come su uno yacht privato, un esperienza per vivere il mare e la navigazione a pieno con un tocco di lusso, si può stare sui ponti e nella cabina di pilotaggio ed anche dare una mano ai marinai, il comandante appena arrivati a bordo ci ha tenuto a precisare che la sua nave è la nostra nave, è stata la prima volta per me a bordo di un veliero ed è stato entusiasmante.

Il momento più emozionante di tutta la giornata è quando le vele vengono issate, con tanto di musica si inizia a navigare!

vele

La cucina di bordo è una delizia, si mangia praticamente sempre, oltre ai pasti principali viene servita e allestita una merenda a metà pomeriggio, nel bar interno invece, the e caffè sono disponibili tutto il giorno assieme a frutta fresca.

Lo staff l’ho trovato professionale, competente e cordiale, l’equipaggio è multinazionale e ti fa sentire sempre il benvenuto, vengono organizzate varie escursioni, sport acquatici e spettacoli serali.

In crociera in Thailandia

In una settimana abbiamo navigato verso sud, per le isole del mare delle Andamane, le nostre tappe sono state:

  • Ko Butang

Quest’isola fa parte del parco Marino di Tarutao, spiaggia bianca e mare cristallino, nella zona in cui abbiamo attraccato c’eravamo solo noi della Star Clipper, un oasi di pace che solo le scimmie birichine possono ogni tanto interrompere!

  • Penang

Un piccolo stato della Malesia,, il veliero attracca proprio a Georgetown la città principale dell’isola e l’unica che abbiamo toccato nel nostro itinerario, molto multietnica e famosa per i suoi graffiti, potete scoprirla a piedi o usando il bus gratuito dell’ente del turismo, ma ci sono anche le varie zone dell’isola dove poter fare brevi escursioni.

  • Ko Adang

Anche questa un isola ancora incontaminata dove si trova una bellissima spiaggia

  • Ko Rok Nok

Due piccole isole, chiamate rispettivamente Koh Rok Nai e Koh Rok Nok separate solo da uno stretto braccio di mare, sono protette e quindi lasciate assolutamente vergini. La sabbia qui è molto soffice, quasi fosse borotalco!

  • Phang Nga Bay

Una baia di immensa bellezza nello Stretto di Malacca, 42 isole sotto forma di alti faraglioni calcarei trafitti da caverne e tunnel, le acque sono color smeraldo e navigare lentamente attraverso questo splendore è emozionante.

  • Ko Hong

Meglio conosciuta come Hong Island, è un’isola al largo della costa di Krabi. fa parte del parco nazionale Than Bok Khorani, la sua laguna blu è famosa perché ricorda Maya Bay.

  • Ko Similan

Il Parco Nazionale delle Isole Similan, nove isole che compongono un piccolo arcipelago, acqua limpidissima e rocce calcaree che sembrano uscite da una delle famose pubblicità dei solari che rimanevo incantata a guardare da bambina!

La mia esperienza a Bordo di Star Clipper

CROCIERA THAILANDIA

Ho amato molto questo tipo di crociera, il fatto di arrivare in luoghi tranquilli per la maggior parte senza turismo di massa, fare tutto ai propri ritmi senza fretta, è stata una piacevole scoperta,

volevo assaporare il vero senso della navigazione e non un grande hotel galleggiante, il mio desiderio è stato realizzato a pieno!

ANDAMANE

Prima di partire temevo che non fosse l’opzione giusta per me che sono estremamente attiva e non sto mai ferma, invece ho apprezzato ogni singolo minuto di questo viaggio che mi ha fatto provare emozioni autentiche.

Inoltre abbiamo incontrato persone deliziose provenienti da tutto il mondo. Questa è un esperienza che voglio assolutamente rifare, e tutto questo lo abbiamo raccontanto anche con un video che fa parte del Reportage sullaThailandia, lo trovate nel nostro canale YOUTUBE

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

Lascia un commento

13 + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.