Burano: la città più colorata d’Italia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Nel mio viaggio a Venezia la scorsa primavera, avevo una certezza indissolubile: fare una gita a Burano.

Questa colorata isola  è sempre stato uno di quei luoghi che desideravo vedere con i miei occhi! Essere qui di persona è stato onestamente uno dei miei giorni migliori in assoluto.

Se stai programmando un viaggio a Venezia, Burano è sicuramente una destinazione da prendere in considerazione.

Come arrivare a Burano

Per arrivare a Burano con il trasporto pubblico si prende il vaporetto che parte da Fondamente Nove. La linea numero 12 parte ogni 30 minuti e impiega circa 45 minuti per raggiungere Burano. Si ferma anche a Murano, quindi puoi salire e scendere anche qui.

È possibile acquistare un biglietto di 24 ore che vi darà corse illimitate su tutte le linee del vaporetto a Venezia per 24 ore.

Potete anche prendere parte a una visita guidata che include anche Murano e Torcello, in barca si visitano le varie isole e dura circa quattro ore, questo tour è incluso nella City card Venezia Unica.

Noi abbiamo optato per un giro in barca privata alla scoperta delle isole minori, una splendida giornata a ritmi personalizzati.

Perchè sono colorate le case a Burano?

burano case colorate

Le case colorate arcobaleno sono bellissime, ma in realtà non sono semplicemente decorative , servono a uno scopo importante. Burano è un villaggio di pescatori. Dopo una lunga giornata in mare, i pescatori tornavano sull’isola e complice la foschia invernale le case che sembravano tutte simili …così hanno cominciato a dipingere le case con colori vivaci e diversi, in modo da poter facilmente trovare la strada di casa e distinguerla da quella dei loro vicini.

Pensate che ad oggi se il proprietario di una casa a Burano vuole dipingere la facciata, deve prima presentare una domanda al municipio che poi risponderà con quali colori è possibile dipingere.

Burano è un isola molto piccola quindi è molto facile da esplorare a piedi. Si possono passare tranquillamente un paio d’ore a vagare per le strade strette, ammirare le belle case e fare capolino nelle panetterie e nelle pizzerie, assicurati di provare i Bussolà, un tipo speciale di biscotto che ha la forma di una “S” ed è tipico di Burano.

Il merletto di Burano

Il merletto di Burano è uno dei più famosi al mondo, in giro troverete tantissimi negozi con le merlettaie anziane al lavoro, un artigianalità unica che ha origini antiche che sta andando purtroppo a scomparire, mi raccontavano che comprare un merletto di Burano equivale ad un investimento per il futuro.

Sull’Isola trovate anche il Museo del Merletto per conoscere a fondo questa tradizione.

Nel Nostro Travel Reportage a Venezia trovate anche Burano dal minuto 14:15!!

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

Lascia un commento

5 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.