L’orfanotrofio degli Elefanti in Kenya – Sheldrick Wildlife Trust

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il turismo responsabile è un dovere per ogni viaggiatore, aiutare fondazioni ed enti nei paesi che visitiamo è una delle attività alla quale tengo particolarmente.

In Africa alcune specie di fauna selvatica è stata portata sull’orlo dell’estinzione a causa di un vergognoso commercio illecito di avorio che uccide fino a 55 elefanti al giorno!

Durante la preparazione del nostro viaggio in Kenya sono venuta a conoscenza di una fondazione molto speciale la “Sheldrick Wildlife Trust” che si occupa di un programma di soccorso e riabilitazione per elefanti rimasti orfani e rinoceronti, due specie che sono minacciate costantemente e che hanno bisogno di tutto il supporto possibile.

orfanotrofio elefanti kenya

La Storia del Sheldrick Wildlife Trust

La Fondazione è nata dalla passione di una famiglia per l’incredibile natura selvaggia del Kenya, David Sheldrick, primo guardiano del Tsavo East National Park, è stato una figura importante per la conservazione in Kenya, ha speso la sua vita proteggendo la natura, studiando flora e fauna e combattendo il bracconaggio e tutte le minacce alla fauna.

Daphne sua moglie ha lavorato instancabilmente al suo fianco e la loro casa divenne un rifugio per tutti i tipi di animali orfani e bisognosi una donna straordinaria che è stata la prima a riuscire a crescere dei piccoli di elefante e rinoceronte, ha dato voce a questi animali che hanno il diritto di vivere una vita libera e protetta.

Dopo la morte di David nel 1977, Daphne ha fondato in sua memoria la Sheldrick WIldlife Trust, che per oltre quarantanni ha salvato con successo e raccolto oltre 240 elefanti orfani, portando a termine il suo obiettivo di conservazione a lungo termine reintegrandoli nelle mandrie selvagge dello Tsavo.

Oggi la Fondazione lavora in collaborazione con il Kenya Wildlife Service, i loro progetti si estendono in tutto il Kenya.

La famiglia Sheldrick rimane al centro dell’organizzazione; La figlia di David e Daphne, Angela, è a capo del Trust dal 2001. Suo marito, Robert Carr-Hartley, e i loro figli Taru e Roan, sono ugualmente appassionati della natura del Kenya e collaborano con Angela per garantire che l’eredità di David e Daphne continui, garantendo la conservazione e la protezione della fauna selvatica e il reinserimento in natura degli orfani.

orfanotrofio elefanti nairobi

I progetti della fondazione

Il progetto degli orfani

Salva, riabilita e cresce elefanti orfani e altri animali selvatici per poi reintegrarli nelle aree naturali protette.

Squadre De-Snaring

Squadre che pattugliano le zone di conservazione dello Tsavo e del Meru, fornendo supporto anti-bracconaggio e contrastando ogni tipo di minaccia.

Unità mobili veterinarie

Attive in tutto il Kenya per garantire trattamento d’emergenza agli animali malati e feriti, salvando centinaia di vite ogni anno.

Unità di sorveglianza aerea

Protegge la fauna selvatica, monitorando le attività illegali e fornendo supporto vitale ai team di terra che lavorano sul campo.

Saving Habitat

Salvaguardia dell’ambiente inKenya, proteggere gli habitat per il futuro e offrire soluzioni praticabili per la sopravvivenza nel mondo sempre più sviluppato di oggi.

Community Outreach

Progetti per cercare di migliorare le condizioni di vita e gli standard educativi dei kenyoti locali, incoraggiando le comunità a proteggere la loro fauna selvatica e l’ambiente.

Visitare lo “Sheldrick Wildlife Trust” a Nairobi

L’Orfanotrofio si trova nel Parco Nazionale di Nairobi, è aperto al pubblico , dalle 11 a mezzogiorno. per un’ora ogni giorno, escluso il 25 dicembre. In genere i mesi estivi da Giugno a Agosto/Settembre sono i più visitati e affollati.

Si può assistere agli orfani mentre fanno la loro poppata di latte e divertenti bagni di fango.

La visita è un modo di comprendere e conoscere il duro lavoro dello Sheldrick Wildlife Trust nel salvataggio e nella riabilitazione degli  elefanti,  una visita educativa e informativa.

L’ingresso all’Orfanotrofio ha un contributo minimo di US $ 7/500 Scellini Keniani a persona.

Alla biglietteria accettano solo contanti (no carte di credito o debito).

C’è anche un piccolo negozio di articoli da regalo, i fondi generati dal negozio e dalle adozioni vengono utilizzati per aiutare a coprire i costi sostenuti per il salvataggio e la raccolta di elefanti orfani e la loro protezione in natura.

Per arrivare all’Orfanotrofio si passa dal Central Workshop Gate Entrance nel Parco Nazionale di Nairobi, al largo di Magadi Road, a Langata.

Adottare un Elefante, una Giraffa o un Rinoceronte Orfano

Per far si che questa fondazione possa continuare il suo lavoro ha necessità di essere supportata, potete fare una donazione o anche adottare a distanza un animale orfano.

Adottare è facilissimo sul Sito ufficiale dello “Sheldrick Wildlife Trust”

Sheldrick Wildlife Trust,

potete scegliere chi adottare a distanza o fare una scelta casuale.

Il costo dell’adozione è piccolissimo, da $ 50 l’anno, per dare la possibilità di vita e salvezza ad un animale in difficoltà.

Il pagamento può essere fatto con carta di credito o Paypal, oppure se avete modo di visitare la fondazione potete scegliere di adottare lì sul posto.

Con l’adozione si ha un certificato personalizzato, una mail di update mensile sul piccolo adottato, un disegno ad aquarello mensile fatto da Angela Sheldrick e l’accesso a contenuti speciali come foto e video.

La mia esperienza

Io ho scelto di adottare affidandomi al caso ed la mia adozione è ricaduta su Musiara, un maschietto di due anni, salvato quando aveva un mese nel Masai Mara

nairobi orfanotrofio

A breve mi recherò in Kenya e avrò la possibilità come tutti gli adottanti ( previo appuntamento preso in anticipo) di incontrare nel pomeriggio Musiara, vi racconterò tutto in un altro articolo.

Per ulteriori info:

Sheldrick Wildlife Trust Website

Facebook @thedswt

Instagram @sheldricktrust

protezione elefanti kenya

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

Lascia un commento

16 − quattordici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.