Diventare una Geisha per un giorno a Kyoto

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

In Giappone tra le tante esperienze che potrete fare c’è anche quella della Geisha !

Io lo avrei fatto più che volentieri e mi ero informata per bene, purtroppo però per mancanza di tempo e un brutto temporale il primo giorno a Kyoto ho dovuto rinunciare.

Per sentirvi come nel film ‘Memorie di una Geisha’ basta dirigervi verso uno dei tanti studi presenti in città, scegliere il vostro ‘Plan’ e trasformarvi grazie a trucco e costume in una Maiko, ovvero l’apprendista Geisha con tanto di bellissime forcine floreali decorative da mettere nell’acconciatura.

geisha giapponese

Oppure potete scegliere lo stile Geiko, una geisha più adulta e sobria.

geisha giapponese

I piani che potete scegliere sono diversi, vi faccio degli esempi :

MAIKO PLAN OKIGARU

Al Kyoto Maica

Prezzo 6.500 YEN

Kimono – Parrucca- Make up

una foto professionale inclusa

60 minuti di tempo nel cortile della casa Giapponese per fare le proprie foto

WALKING PLAN

Al Kyoto Maico

Prezzo 14,580 yen

Make up – Kimono – Acconciatura

4 scatti in studio

4 Foto stampate

60 minuti di passeggiata nel quartiere di Gion

Anche i maschietti però hanno la loro chance di vivere a pieno questa esperienza Giapponese, per loro c’è il piano ‘Samurai’, in cui oltre al Kimono maschile si indossa anche una Katana per 6.500 YEN, oppure per un prezzo un po’ più alto e con un gran coraggio potrete avere inclusa anche una mitica parrucca da guerriero di altri tempi !

samurai giapponese

parrucca giapponeseparrucca giapponeseparrucca giapponeseparrucca giapponese

Insomma un esperienza che credo sia anche se molto turistica veramente unica!

Per i miei diari di viaggio in Giappone clicca qui

Per i Video invece qui .

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

Lascia un commento

diciotto − sei =