Il meglio di Roma in un giorno con i bus City Sightseeing

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Roma è una delle città più visitate in Italia, ma anche una delle più antiche al mondo!

La storia di Roma si estende per oltre 2500 anni ed è stata centro di potere, politica, cultura e sviluppo sin dal suo inizio.

La creazione della città è ricca di leggende e miti, vari imperatori e sovrani romani hanno governato il colossale Impero Romano ed i resti dei suoi fasti sono ancora ben visibili e rappresentano una delle maggiori attrattive in città.

Il modo più veloce e conveniente secondo me, per girare in città da turisti sono gli autobus Hop On Hop Off, questi  permettono di salire e scendere alle varie tappe del circuito prestabilito quando, come e quanto si vuole.

Noi abbiamo scelto i bus City Sightseeing, li avevamo già provati varie volte in altre città e volevamo andare sul sicuro, questi autobus rossi a due piani sono facilmente riconoscibili e girano numerosi per le vie centrali.

City Sightseeing Roma

tour roma

L’Autobus City Sightseeing è a due piani, il secondo è scoperto e secondo me il punto migliore per ammirare il panorama, anche solo stare a bordo guardando fuori è un esperienza pazzesca.

Il tour intero senza mai scendere dura 1 ora e 40 minuti, ma potete scendere e fermarvi quanto volete ad ogni fermata, i bus sono molto frequenti e non dovrete mai aspettare a lungo per ricominciare il giro.

Il primo giro inizia alle 9.00 di mattina e l’ultimo parte dalla prima fermata in via Marsala, vicino alla stazione termini alle 19.00 in estate e alle 18.30 in inverno.

A bordo è presente un audio-guida in 8 lingue che racconta storia, aneddoti e curiosità sulle attrazioni e sui monumenti, le cuffiette per ascoltarla sono incluse nel prezzo del tour e ve le consegnerà l’hostess , si può inoltre utilizzare il wifi che permette anche di scaricare l’app “Rome Walking Tour”: per ascoltare l’audio-guida anche offline anche quando si scende.

I biglietti hanno una durata di :

  • 24 ore al costo di € 28,00
  • 48 ore al costo di € 31,00
  • 72 ore al costo di 35,00

Il circuito che fa va a toccare i punti più famosi:

Fermata 1: Terminal A. Termini Marsala/Terminal B. Largo di Villa Peretti/ Terminal C – Piazza dei Cinquecento, all’angolo con Via Cavour
Fermata 2: Santa Maria Maggiore
Fermata 3: Colosseo
Fermata 4: Circo Massimo
Fermata 5: Piazza Venezia
Fermata 6: Vaticano
Fermata 7: Fontana Di Trevi
Fermata 8: Piazza Barberini

Dove Comprare i Biglietti

Potete acquistare i biglietti a bordo dei bus,  dalle hostess alle fermate n°1 e on line.

Mi è piaciuto perchè ho potuto evitare la metro e il suo caos che non amo molto, è un modo comodo per vedere anche il panorama romano, i bus sono puntuali e frequenti, inoltre sono riuscita a vedere moltissime attrattive in un solo giorno:

Colosseo

roma

L’anfiteatro Flavio è il monumento romano più conosciuto al mondo ed emblema della città, finito di costruire nell’80 d.C., qui si svolgevano scontri sanguinari tra gladiatori ma anche tra animali e animali e uomini.

Oggi nonostante una buona parte della struttura sia andata distrutta è ancora un monumento affascinante, cercate i giardini sul retro e la terrazza per fare qualche foto.

colosseo

Sicuramente vale la pena organizzarsi per una visita guidata, le storie e i retroscena di questo luogo sono molto interessanti, il biglietto costa al momento €12,00 e include l’entrata al Foro Romano e al Palatino, se volete evitare le file potete scegliere l’opzione “ salta la coda”.

Fori Imperiali

Roma cosa vedere

A pochi passi dal Colosseo trovate i fori imperiali, un area archeologica che permette di comprendere i fasti dell’ Impero Romano, di sera illuminata diventa anche più spettacolare.

Con il biglietto del Colosseo potete entrare al Foro Romano, qui sono presenti alcuni dei più antichi templi come i santuari di Saturno e dei Dioscuri, diverse basiliche come la Basilica Giulia.

Circo Massimo

vedere Roma

Dal Bus ci godiamo il panorama del Circo Massimo, oggi un immensa area verde punto di svago per molti romani, in tempi antichi però era luogo di gare sportive e delle famosissime corse di carri.

Da qui si ha anche una magnifica vista del colle Palatino!

Bocca della Verità

bocca verità roma

A breve distanza dalla fermata Circo Massimo c’è un attrazione famosissima, “la Bocca della Verità”, il mascherone in marmo con il viso umano che secondo la leggenda mozzerebbe la mano di chi inserendo la mano dice una bugia.

La “Bocca” si trova all’entrata della Chiesa Santa Maria in Cosmedin e grazie alla leggenda che l’ha resa un icona sono presenti sempre lunghe file per entrare a vederla. Perciò noi ci siamo solo affacciati dalle inferriate esterne per una foto veloce.

Piazza Venezia

viaggio roma

A piazza Venezia non scendiamo, ci gustiamo il Campidoglio e i suoi monumenti dal secondo piano del bus.

Alle spalle del Vittoriano però sono stati installati due ascensori panoramici di vetro e acciaio, raggiungono la sommità salendo per circa 40 metri fino alla Terrazza delle Quadrighe da qui si riesce a vedere Roma a 360. Il Costo del biglietto è di € 7,00.

Vaticano

tour roma

La fermata Vaticano è proprio di fronte Castel Sant’Angelo e poco distante da Piazza San Pietro, centro della spiritualità cristiana.

A Castel Sant’Angelo potete entrare e visitare le stanze papali e le prigioni,al piano superiore invece si trova una grande terrazza, dove si possono scattare belle foto della città dall’alto.

Noi non entriamo nel Castello-Fortezza ma scattiamo mille foto del ponte e della cupola di San Pietro.

Piazza di Spagna

 

Un post condiviso da K Around The World (@k_around_the_world_)

Dopo una breve pausa pranzo arriviamo alla scalinata più famosa di Roma, Piazza di Spagna.

Ci sono numerose attrattive in questa zona:

La chiesa di Trinità dei Monti, la Fontana Barcaccia, la Keats-Shelley House, l’ultima casa del poeta inglese John Keats, che morì qui nel 1821 a venticinque anni, le vie dello shopping Via Condotti e Via del Corso.

Non riprendiamo il bus ma arriviamo a piedi alla destinazione che avevo in testa dall’inizio del tour.

Fontana di Trevi

roma

La più celebre fontana al mondo, la “Fontana di Trevi” è un monumento entrato nel mito grazie ad una scena del film di Fellini “la dolce vita”.

Orde di turisti si accalcano per fare foto e lanciare monetine come vuole la tradizione, nemmeno di sera c’è un po’ di pace, si dovrebbe arrivare qui di mattina presto per ammirare questo spettacolo in tranquillità. Vi posso suggerire però di prendervi un bel gelato (non proprio economico ma buono) in via Poli.

Saliamo sul Bus un ultima volta per ritornare alla Stazione Termini da dove siamo partiti, il nostro giro a Roma in un giorno si conclude da dove è iniziato, c’è ancora molto da vedere ma aver visitato i monumenti principali e le attrazione più famose ci ha fatto amare questa città ancora di più.

Qui trovate il nostro video diario, apprezzo molto un feedback, vi piacciono? :

 

Buon Viaggio

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

1 commento

  1. Per quanto non abbia in programma di utilizzare questo tipo di servizio a Roma, in altre città avendo poco tempo a disposizione penso che un giro con uno di questi bus lo farei volentieri! ^^

Lascia un commento

tre × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.