Dove Dormire a Nairobi – Fairmont The Norfolk Hotel

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Nairobi è una delle città più metropolitane del Kenya, il fulcro dell’Est Africa per viaggi, business e attività, scegliere bene dove alloggiare è importante

Io ho scelto un posto che mi trasportasse fuori dal caos della città, un luogo storico e particolare, il Fairmont The Norfolk Hotel, datato 1904 è stato il primo hotel di Nairobi, ha svolto un ruolo fondamentale nel retaggio storico del Kenya e della città stessa che è cresciuta intorno alla proprietà.

Il Fairmont è un’ Oasi a Nairobi

Hotel Nairobi storico

Partendo dalla sua architettura bassa e ben inserita nei giardini curatissimi ricchi di piante e fiori che creano un atmosfera rilassante e dallo stile naturale. Troverete anche dettagli storici e autentici che rendono questo posto unico, come il risciò usato come mezzo di trasporto per i clienti che arrivavano in stazione i primi del 900, oppure l’auto storica che apparteneva al proprietario!

fairmont hotel

Location

Situato in una zona centrale a pochi passi dai distretti di Westlands e Upper Hill , da qui si raggiungono facilmente tutte le altre zone della città. Per raggiungere l’hotel dall’aeroporto Jomo Kenyatta si impiegano circa 30 minuti, traffico permettendo.

Le Stanze

fairmont nairobi

Ventisette suite e 143 camere, tutte attorno ai giardini e ai cortili. Tutte le camere sono spaziose, arredate con colori tenui e un tocco di lusso, in ogni stanza c’è una poltrona e un tavolino da caffè,

il bagno privato è di buone dimensioni con dettagli in marmo ed un ampia selezione di kit cosmetici, presenti anche accappatoi con ciabattine.

Le caratteristiche che ho preferito della camera sono state il buon set per la preparazione di tè e caffè, l’asciugacapelli di qualità e il ferro con l’ asse da stiro, che sono molto utili quando si viaggia.

Sono disponibili anche un minibar e snack a pagamento, una cassaforte e 2 bottiglie di acqua minerale da 500ml al giorno.

C’è una tv al plasma da 32 ” e una grande scrivania con accesso internet veloce via cavo.

La nota piacevole è l’attenzione al cliente dimostrata dai fiori freschi messi in camera, la sistemazione del letto per la notte con un piccolo regalo di buonanotte.

Se volete avere la migliore vista optate per una Suite con balcone sul Giardino e non rimarrete delusi.

L’Hotel e le sue attività ricreative

Per il tempo libero si può approfittare della piscina esterna riscaldata, ottima dopo una giornata in giro per Nairobi.

nairobi

L’ Health club include una palestra aperta h24, con personal trainer e lezioni giornaliere in orario mattutino e pomeridiano, sauna e bagno turco e Day spa, con sale per trattamenti.

Inoltre se non vi siete organizzati in anticipo è possibile organizzare gite e visite culturali direttamente al desk preposto.

Ristoranti e Cibo

Mi è capitato spesso a Nairobi dopo una lunga, lunghissima giornata di voler restare in questa oasi di tranquillità per cena, quando le luci si accendono e fa buio, l’atmosfera diventa ancora più speciale,  godersi i giardini e il buon cibo è stato irrinunciabile.

I ristoranti presenti sono:

Lord Delamere Terrace

ristorante

Uno dei posti storici e leggendari del Kenya, qui si poteva incontrare anche Winston Churchill ai tempi!

Oggi è un caffè cosmopolità che offre una cucina internazionale semplice e classica. Qui viene servita anche la colazione a buffet, nella quale vi consiglio di assaggiare gli ottimi Scones e le brioche danesi!

Tatu

fairmont tatu

Una steakhouse contemporanea con carne di manzo keniano Angus, oltre a una varietà di frutti di mare costieri e i migliori prodotti kenioti mixati ad una cucina internazionale con ottimi piatti di pasta anche.

Cin Cin

ristorante

Un wine bar affacciato su un bellissimo cortile con un buon menu e cocktail ottimi, se volete assaggiare qualcosa di tipico vi consiglio il DAWA, in swahili significa “medicina” e si racconta, riesca ad avere effetti prodigiosi sulla salute, a Nairobi tutti vogliono assaggiare il Dawa, questa bevanda è un mix di vodka, succo di lime, miele e un po ‘di acqua frizzante, servito con lo zucchero attorno al bordo del bicchiere.

cocktail Fairmont

La sala da Tè e High Tea del Fairmont the Norfolk

Fairmont Hotel

Il fascino di hotel coloniale, si respira pienamente nella sala da tè, qui è possibile scegliere di banchettare con tre diversi High Tea Menu:

Mombasa High Tea : Uno speziaro Chai Masala da bere, samosa, polpette e un mix di piatti Kenyoti come il Mbaazi e dolci come il Kaimati e Mandazi

Savoy Style Decadent Afternoon Tea : Un bel bicchiere di champagne Moet & Chandon, una selezione di Tea , sandwich, dolcetti e scones.

Norfolk High Tea : Un Laborie Brut per cominciare e poi una selezione di tè, tortine, pasticcini, scones e finger sandwich.

Vi dico solo che dal mio soggiorno al Fairmont di Nairobi ho la passione per gli High tea, li farei ogni pomeriggio!

Il bar della piscina

Un servizio bevande, snack leggeri e pranzi all’aperto nella zona piscina.

Servizio in camera

Una gamma interessante di cucina locale e internazionale, disponibile 24 ore al giorno, le bruschette e la Tomato soup mi hanno piacevolmente rifocillato la prima sera, quando siamo arrivati tardi e con la pancia vuota.

La mia Esperienza

Se dovessi tornare a Nairobi soggiornerei di sicuro qui, è un posto estremamente tranquillo e sicuro, il personale è gentile e sempre pronto a dare una mano, come quando la mattina uscivamo in attesa del nostro taxi chiamato con Uber o Bolt ( due app molto utili per muoversi in città), c’era sempre qualcuno pronto ad aiutarci e controllare quale fosse la nostra auto.

La stanza molto ampia e la fornitura di accappatoio e ferro da stiro per me sono un Plus molto apprezzato. Inoltre la pulizia è stata impeccabile per tutto il soggiorno.

Ho apprezzato molto anche il tè freddo a disposizione sempre all’entrata di fronte alla reception, nelle giornate più calde è stato piacevole rientrare e berne un bicchiere.

Non sono rimasta delusa nemmeno dalla cucina, prima di partire ero dubbiosa riguardo alla mia alimentazione, essendo vegetariana e essendo il Kenya un paese molto famoso per la carne, temevo di dover fare la fame, invece i menu del Fairmont hanno una vasta scelta vegetariana e Vegan.

La Location è centrale e ci siamo mossi in autonomia con taxi e Uber in tutta la città.

Potete vedere il video girato al Fairmont nel mio canale Youtube :

Per info ulteriori potete visitare il loro sito e se avete dei dubbi sono certa che il personale della reception è pronto a rispondere alle vostre e-mail.

booking hotel nairobi

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

Lascia un commento

tredici + 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.