Escursioni a Bayahibe – Cosa fare e Vedere in Repubblica Dominicana

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Durante il mio splendido viaggio nella Repubblica Dominicana, come mio solito non ho potuto fare a meno di ritagliarmi dei giorni per fare escursioni ed esplorare i dintorni di Bayahibe, la zona del Viva Dominicus Beach Resort, dove ho soggiornato.

 

Le Escursioni da Fare al Viva Dominicus

Io personalmente ho fatto tre escursioni, organizzate dal tour operator del villaggio in maniera impeccabile e precisa:

Isla Saona

Caraibi repubblica dominicana

Se andate in Repubblica Dominicana non potete non andare a Saona, un paradiso tropicale selvaggio imperdibile.

La mia escursione è stata Super Saona, si parte direttamente dal molo del Resort e con la lancia rapida verso la costa dello splendido Parco Nazionale del Este.

Prima tappa le piscine naturali, dove l’acqua è bassissima, potete nuotare e fare un immancabile brindisi con un bicchiere di rum che qui chiamano  Vitamina R.

spiaggia saona

Si continua poi verso la bellissima spiaggia di Canto de la Playa, dove siete accolti con succo di ananas fresco servito dentro il frutto, in questa zona non ci sono strutture, solo la vecchia e colorata casa del dottore.

escursione repubblica dominicana

Successivamente si visita il villaggio dominicano di Mano Juan, l’unico sull’isola , in cui la gente vive di pesca e turismo, qui ho condiviso del cocco freschissimo con due simpatici cagnolini che hanno offerto spettacolo giocando felici nell’acqua. Bellissimi non li dimenticherò mai.

Mano Juan

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da K Around The World (@k_around_the_world_) in data:

Il tour prosegue con una lancia verso il lato opposto dell’isola di Saona. Qui lla parola d’ordine è relax. Il pranzo a buffet serve diverse varietà di carne, pasta con salsa all’aragosta, insalata, riso, verdure e molto altro ancora, ci si può rilassare nella zona attrezzata con lettini e ombrelloni.

escursione saona

Verso le 16:00 si torna con il catamarano verso il Viva Wyndham Dominicus. A bordo potete rilassarvi guardando il tramonto o fare festa tra canti balli e Rum.

Il Dominibus

escursioni Bayahibe

Seconda Escursione che ho avuto modo di fare è il Bus Dominicano. Un giro nella zona per conoscere un pochino meglio questo paese.

Il Dominibus è un autobus d’epoca rinnovato nei colori tipici caraibici. A bordo non ci sono vetri, i lati sono aperti e questo permette di godersi una piacevole brezza e fare foto.

La prima tappa è Altos de Chavón una ricostruzione di un villaggio medievale, che si trova all’interno del Resort di Ville di Casa de Campo, sopra il fiume Rio Chavón.

Dominibus

Il posto è carino e si amalgama bene con la natura circostante, l’enorme anfiteatro e la vista sul fiume per me sono state le cose migliori. Successivamente si fa un breve giro nella Città di La Romana per arrivare in una scuola speciale, una scuola che supporta le famiglie della comunità per dare un futuro migliore ai bimbi della città. Quando siamo arrivati noi c’erano solo i bimbi più piccoli perché gli altri erano già in vacanza. Uno stop molto gradito!

Il fiume Rio Chavón dove sono stati girati film importanti Hollywoodiani, ( Apocalypse Now per citarne uno) non solo si vede dall’alto ma ci si naviga sopra con una grande zattera fluviale con open bar e musica.

dominibus

Il museo Taino invece è stata la penultima tappa del giro, un interessante mostra della storia e del declino del popolo originario dell’Isola che è stato spazzato via dai conquistatori spagnoli. Per quanto si possa studiare sui libri, la storia del nuovo mondo vista da questa prospettiva cambia totalmente.

Un breve stop in un piccolo centro commerciale e si rientra al Resort in tempo per pranzo.

Crazy Wheels – Quad & Buggy

Un pizzico di adrenalina  ci voleva, per questo ho scelto come ultima escursione il Crazy Wheel.

Un giro in Quad e Buggy su strade sterrate e sentieri di campagna tra i campi di canna da zucchero. Durante il percorso  si attraversa anche un piccolo villaggio in cui vivono lavoratori agricoli domenicani e haitiani con le loro famiglie.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da K Around The World (@k_around_the_world_) in data:

Ci siamo fermati poi in un campo di canna da zucchero per assaggiarne una appena tagliata, zucchero puro!

Dopo uno stop risoratore in cui viene servita frutta fresca e bevande, si cambia tra Quad e Buggy.

Un altro giro tra le piantagioni di frutta e lungo la riva del fiume e si rientra alla base. Divertente e sicuro, portatevi un paio di occhiali da sole e una bandana per coprirvi naso e bocca durante la stagione secca, in quanto polvere e terra ce ne sono in abbondanza.

 

Viva Dominicus Beach

Per tutte le escursioni disponibili anche quella verso Santo Domingo visitate il sito ufficiale !

Condividi

Sull’Autore

Mi chiamo Konsuelo, Kappa per gli amici sono un appassionata viaggiatrice, co-founder della Cinetica Video Service società di produzione audiovisiva, insieme ad Alessandro il mio compagno di Vita di lavoro e di avventure viaggiamo in tutto il mondo sia per lavoro che per passione; Abbiamo deciso di creare Karoundtheworld per condividere le nostre esperienze ed essere utili a chi come noi vuole visitare una meta in particolare.

Lascia un commento

2 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.